Telefono 0422 324313 | info@mastersbs.it | Lun-Ven: 9-13 14-18

London calling, Master SBS responds

Il racconto del viaggio studio a Londra, tra tennis, NFL, calcio, NBA e tanto altro!

Londra, UK | 21 – 23 ottobre 2017

Raccontare il punto di vista interno di un gruppo non è mai un compito semplice: punti di vista diversi, modi di vivere completamente opposti, caratteristiche individuali che emergono da situazioni di convivenza continuativa. Eppure queste lunghe 72 ore vissute insieme fanno emergere ben altro, quasi come fosse una risposta controcorrente che non fa altro che attestarsi come eccezione che conferma la regola. Londra è lo sfondo perfetto per un’altra tappa di formazione di questa tredicesima famiglia SBS, una famiglia che sta maturando e che sta imparando a vivere la quotidianità anche lontana dall’aula. Se è vero che la forza di una squadra si costruisce fuori dal rettangolo di gioco – in erba, in terra o legno che sia – questo viaggio racconta della forza che nasce dall’unione di un gruppo di persone motivate e determinate e di uno staff che fa dell’organizzazione e della pianificazione uno dei punti di forza. Per evitare di perdersi, proviamo a procedere con ordine, cercando di portarvi al centro del mondo di un “masterino” e facendovi guardare il viaggio da una prospettiva interna.

DAY 1 | Olympics, Hammer Bubbles & (New) Spurs

Se è vero – come sostiene un antico detto siciliano – che “il mattino ha l’oro in bocca”, la partenza è stata prevista per le ore 5:00 da La Ghirada, direzione Aeroporto Marco Polo di Venezia. Come un vero esercito, ci siamo radunati e tra una colazione al volo e la consegna delle carte di imbarco, siamo decollati alla volta di Gatwick. L’aria londinese rinvigorisce tutti: bagagli al seguito e via sul Gatwick Express fino a Stratford.

 
La prima parte della giornata è di puro ambientamento ma, non appena mettiamo piede all’interno di uno dei quartieri generali di Londra2012 (Level 10, 1 Stratford Place in Montifichet Road), ci sentiamo calati completamente all’interno di quello che è il fitto programma didattico preparato dallo staff. Il meeting al QEOP si è svolto con due personalità importanti quali Jade HarrisSports Legacy Programme Manager, e con Jolyon WhaymandSports Legacy Project Manager, entrambi inserito nella London Legacy Development Corporation. Qualora si avesse la sensazione che dopo i Giochi Olimpici non c’è vita, le parole dei due manager fanno capire esattamente che non è così. Un’ora abbondante di confronto basta e avanza per cambiare idea. Gli spunti interessantissimi, emersi anche dalle domande dei colleghi, restano la miglior istantanea della mattinata, insieme all’incredibile vista su Elizabeth Park che si apre dalle vetrate degli uffici posizionati al decimo piano. 

Foto di gruppo con Jade Harris, Jolyn Whaymand

Dopo la foto di rito, la prossima fermata dista poche centinaia di metri e, dalle stesse vetrate di cui prima, il gruppo intero sa cosa gli aspetta: London Stadium, we’re coming! Controlli obbligatori, audioguide impostate, fotocamere pronte per il tour di quella che si può considerare la vera casa degli ultimi Giochi europei.

Master SBS - London Stadium

Il London Stadium è diventato la casa del West Ham, dei mitici Bubbles, ma resta intorno ad una struttura imponente quell’aurea olimpica che solo uno dei più grandi eventi sportivi del mondo può generare.

Master SBS - Sala Interviste - London Stadium

La solennità di ogni posto a sedere (dei 66.000 totali) rende unico un luogo dove non serve parlare perché per una volta sono gli occhi il miglior specchio dei pensieri. Il tour non si ferma agli skybox, al ristorante dedicato alle leggende degli Hammers come Moore, Bonds e Noble ma prosegue spedito: dagli spogliatoi alle sale stampa, passando per una parte della pista d’atletica conservata gelosamente nella pancia dell’arena.

Master SBS - Pista di Atletica - London Stadium

La possibilità di simulare la partenza delle finale dei 100m è irresistibili e i più audaci si lanciano in qualcosa che si distanzia moltissimo da quelle di Bolt. Il tour si conclude con il tunnel che porta sul prato e sulle panchine, facendoci viaggiare con i sogni.

Master SBS - Foto di Gruppo - London Stadium

Il gruppo si compatta attorno al logo del West Ham, chiudendo in bellezza il giro di un impianto sportivo incredibile. L’ultima mini-tappa è lo shop, dove la storia e l’attualità si fondono in un modo tutto inglese. Appena fuori dallo Stadio Olimpico ci siamo diretti verso Waterden Road dove abbiamo raggiunto la più vicina stazione della metro grazie al classico double-decker. La seconda tappa della giornata si svolge nel quartiere di Tottenham dove ci accolgono Simon Bamberowner GL Investment del Tottenham Hotspur Football Club e Troy VincentExecutive Vice President of Football OperationsNFL. Dalla magnifica sede degli Spurs parte uno dei pomeriggi più intensi e divertenti del viaggio.

Master SBS - Tottenham

Dopo una breve sosta nell’elegante lounge targato Tottenham, l’intero gruppo viene diviso in 3 parti e, a turno, si veste letteralmente da capo-cantiere, con tanto di caschetto, occhiale protettivo, scarpe antinfortunistiche e giubboni catarifrangente!

Master SBS - Tottenham

Lo spettacolo di uno sventrato White Hart Lane è qualcosa che tutti noi porteremo dentro e, grazie alle guide che hanno spiegato nel dettaglio gli interventi più importanti, si intuisce alla perfezione quanto la cura dei dettagli nella trasformazione di una potenziale industria come può essere uno stadio sia fondamentale e imprescindibile. Visitare tutti i livelli – saranno 9 in totale il prossimo agosto – e immaginare ogni settore è stata a tutti gli effetti un’occasione più unica che rara.

La nostra immaginazione, però, viene tradotta in termini “reali” alla fine del nostro mini-tour, quando all’interno del museo del club veniamo catapultati nel mondo della realtà virtuale: l’utilizzo degli Oculus ci permettono di vivere un’esperienza davvero spettacolare! Si chiude anche la tappa di Tottenham e si aprono le porte ad una serata free dove abbiamo modo di vivere la London by night!

DAY 2 | Dalle palline di Wimbledon all’hype della palla ovale NFL

Il tempo di ricaricare le pile è limitato ma la voglia di continuare il viaggio è troppa per fermarsi a pensare. La sveglia suona presto e, dopo una classica colazione all’inglese, il gruppo dei 28 masterini è già in metro. La meta è quasi epica, ricca di cultura, tradizione e storia: All England Lawn Tennis and Croquet Club, la casa del The Championships, il torneo di tennis più affascinante di tutti.

Master SBS - Wimbledon

Wimbledon è La Mecca per tutti gli appassionati di tennis e l’aria che si respira nell’impianto è quasi surreale: silenzio, cura continua dei dettagli, mai una siepe fuori posto. Il tour inizia con una simpaticissima guida che ci porta nei meandri di un luogo sacro per il tennis, partendo dalla storia, passando per le postazioni media, fino ad arrivare al campo centrale, l’emozione più grande della mattinata. Le emozioni che quell’erba – che ha una storia straordinariamente unica – suscita in ognuno di noi è difficilmente descrivibile attraverso semplici parole.

Master SBS - Wimbledon campo centrale

Solo chi ha avuto la fortuna di poter sedere su uno di quegli storici posti può capire quanto scritto. 

Foto di Gruppo Wimbledon

Lasciamo Wimbledon, pranzo rapido in un classico pub inglese – con i soliti schermi divisi tra rugby e Premier League – e direzione Twickenham, il tempio del rugby inglese, dove la palla ovale per una sera si trasforma e diventa l’oggetto più desiderato dei Los Angeles Rams e degli Arizona Cardinals, le due franchigie NFL che hanno deciso di giocare un match di regular season in un palcoscenico europeo.

Master SBS - Twickenham NFL

Tre masterini hanno l’opportunità di vivere il pre-partita a bordo campo e i loro occhi, più del racconto che hanno condiviso a fine serata, valgono l’intero viaggio. La nostra Anna Maschio, la vera anima NFL del gruppo, commenta così l’esperienza del warm-up a bordo campo“Io sono di parte, la NFL ha rapito il mio cuore tanto tempo fa e trasformare uno dei miei più grandi sogni in realtà è stato incredibile. Ancora adesso ci penso e, nonostante siano passati diversi giorni, ho ancora i brividi. Senza mezzi termini, sono emozioni che non si possono descrivere: bisogna viverle certe cose per capirle ed io, grazie ad un fantastico lavoro dello staff del Master SBS, sono riuscita a coronare un sogno!”

Master SBS NFL Match

La partita è stata piacevole ma l’atmosfera che genera un evento come una partita NFL è senza ombra di dubbio qualcosa di inimmaginabile. Londra si presta perfettamente a gestire flussi di persone abnormi ma l’ordine non è paragonabile all’aria di festa che in tutte le strade che circondano l’arena si può respirare: i tifosi di tutte le squadre NFL si radunano per un grande evento.

Master SBS NFL

 I Rams asfaltano (33-0) i Cardinals contro ogni pronostico  e a fine gara il delirio di bandierine che sventolano con su il logo della squadra angelena è straripante. La stanchezza e la solita brezza gelida di Londra iniziano a farsi sentire: cena rapida e ritorno in albergo per una nuova e rapida ricarica delle pile in vista dell’ultimo tour de force. 

DAY 3 | Il mondo del tennis ITF e del basket NBA: where amazing happens

La colazione del nostro magnifico albergo è un plus per invogliarci ad alzarci dal letto e un’ottima carica in vista di una giornata che sarà lunghissima. Il monday londinese prevede le due ultime tappe: in una sala conferenze del Runway East Moorgate abbiamo il piacere di chiacchierare e discutere con Tim JonesSenior Coordinator, Participation, International Tennis Federation.

Master SBS & Tim Jones

Un ragazzo particolarmente alla mano, dal passato brillante e dal futuro piuttosto roseo. Tutto ciò che fa per l’ITF è semplicemente fantastico e, senza girarci attorno, il sogno di gran parte di noi.

Foto di Gruppo con Tom

La federazione poggia su solide basi e la forte crescita degli ultimi anni parte proprio da personalità come quella che abbiamo avuto l’onore di conoscere da vicino. La metro di Londra – la nostra seconda casa per questi 3 giorni – ci riaccoglie e stavolta ci porta nel vero cuore pulsante della città: Covent Garden.  Il fulcro culturale della metropoli inglese ospita sì la bellezza di 13 teatri – tra cui la Royal Opera House – ma anche uno degli uffici più incredibili che si possano immaginare. 

Master SBS NBA Europe

Al sesto piano di un raffinato palazzo in Monmouth Street è situata la sede di NBA Europe, il quartier generale europeo della National Basketball Association. Ad accoglierci ci sono Abby RonstadtMarketing Manager, e Brianne EhrenkranzMarketing DirectorLa sala riunioni nella quale entriamo sembra di un altro pianeta: tavolini che poggiano su canestri, lampadari contornati da palloni NBA e tutti i più grandi cimeli dei grandi giocatori del passato.

MASTER SBS uffici NBA EUROPE

Nella lunga discussione con due personaggi di spicco del management NBA abbiamo modo di apprendere il motivo per il quale la lega americana di pallacanestro è considerata una delle macchine di marketing più importanti del pianeta. Le tante domande che vengono fuori sono sani dubbi di ragazzi che stanno approfondendo proprio quei temi. Dopo un giretto tra le strade pittoresche di Covent Garden è già ora di tornare: Gatwick è pronta per rispedire la bellissima troupe SBS in Italia. Il volo tarderà di un’ora ma nessuno si lamenta perché in fondo l’aria di Londra non dispiace affatto.

Master SBS - NBA

È stata una tre-giorni piena di spunti interessantissimi, piena di arricchimenti culturali, piena di prime volte. Le esperienze che ognuno di noi ha fatto le porterà dentro per sempre, perché da viaggi come questi si misura il valore di una squadra. E, a nome di tutti i masterini, mi sento di poter affermare che la nostra è una gran bella squadra.

Alessandro PaganoXIII Edizione del Master SBS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SBS

MASTER SBS Master in Strategie per il Business dello Sport  | Verde Sport Srl, C.F. - P.IVA 03707630269, mail: info@mastersbs.it
uffici di Venezia: tel: +39 041 2346853, fax +39 041 2346941 - sede di Treviso: +39 0422324313 | capitale sociale € 8.000.000,00 - REA 291790 TV

Possiamo aiutarti? Chatta