fbpx

Telefono 0422 324313 | info@mastersbs.it | Lun-Ven: 9-13 14-18

  • Home
  • News
  • I Nostri 11 anni a studiare…a casa dei Campioni NBA

I Nostri 11 anni a studiare…a casa dei Campioni NBA

MASTER SBS E TORONTO, UNA LUNGA STORIA DI SPORT, BUSINESS E NON SOLO

Giugno 2006

Dopo aver vinto lo scudetto con la Benetton Basket, due italiani “cresciuti” a Treviso sbarcano nella NBA in maniera altisonante. Sul campo, Andrea Bargnani, primo europeo scelto con il numero 1 al Draft. Dietro la scrivania, Maurizio Gherardini, dai primi Anni 90 il “demiurgo” dei successi targati Benetton, primo italiano ad entrare nel management di una franchigia NBA.

Andrea Bargnani, prima scelta del Draft NBA, Luglio 2006

Entrambi pionieri, entrambi partiti da La Ghirada, entrambi diretti sulle sponde del Lago Ontario, a Toronto (Toronto Raptors), club giovane ma molto ambizioso nel panorama della palla a spicchi a stelle e strisce.

Giugno 2007

Negli uffici de La Ghirada si sta lavorando al programma della terza edizione del Master in Strategie per il Business dello Sport e, tra una riunione e l’altra, ecco sbucare Maurizio Gherardini, fresco della sua prima stagione in NBA. Alla macchinetta del caffè, nasce l’idea: perché non creare un viaggio studio per gli studenti SBS a Toronto, alla scoperta di una realtà che non ha solo la franchigia NBA, ma quella ben più famosa in NHL (con relativo club di sviluppo nella seconda lega), che ha appena costituito una squadra di calcio e che gestisce la maggioranza delle strutture sportive di laggiù? Insomma, in un viaggio studio di una settimana non ci sarebbe da annoiarsi di certo…

Febbraio 2008

La classe del Master SBS, in una fredda mattinata, decolla da Venezia alla volta di Toronto.

E’ una vera “spedizione sulla Luna”, perché ancora oggi nessun Master del genere ha nel proprio programma didattico un viaggio Oltreoceano così articolato e complesso, con 40 persone a bordo. Toronto ci accoglie con una forte nevicata, la Maple Leafs Sports and Entertainment, la famosa società che sta alla base ed alle spalle delle franchigie di cui sopra, ci apre le sue porte e ci conduce nelle famose “stanze dei bottoni” di una realtà che, a livello di sport business, ha già pochi eguali nel Nord America.

Non si tratterà, per gli studenti, di andare semplicemente a vedere le partite dei Toronto Raptors e dei Marlies di hockey (che emozione la prima volta in cui sono stati inquadrati, tutti con la felpa “di ordinanza” di SBS e sono finiti nella diretta tv di Raptors-New York Knicks!), ma di vedere gli uffici, “respirare” il clima nella sale meeting, incontrare i vertici societari, come Brian Colangelo, allora a capo dei Raptors e pochi anni dopo premiato proprio dal Master SBS col Diploma per Meriti Sportivi, in quel di Milano.

Primo incontro con i Manager dei Toronto Raptors, Febbraio 2008
Diploma per Meriti Sportivi a Bryan Colangelo e Adriano Galliani, Giugno 2013

E con lui i big boss dei Maple Leafs, i responsabili delle strutture ad essa collegate, come quella che oggi si chiama Scotia Bank Arena e che all’epoca era semplicemente l’Air Canada Centre, nome che richiamava il forte senso di appartenenza di una città, anzi di un’intera nazione, verso le squadre che maggiormente la rappresentano.

Gli Studenti nello SkyBox attendono il Match

Marzo 2019

Siamo appena tornati dall’undicesima “spedizione” a Toronto.

11 classi, vale a dire 350 studenti che, grazie al Master SBS e al rapporto sempre più stretto con la Maple Leafs Sports and Entertainment, hanno potuto toccare con mano una realtà che nel frattempo è cresciuta esponenzialmente e, da giovane invitata al grande ballo dei campionati NBA ed NHL, sta per mettersi al dito l’anello più prezioso nel mondo dello sport, quello di campione NBA.

Da “KING James” a Steph Curry”

E nel frattempo, i “masterini” di undici generazioni si sono seduti sui seggiolini della Scotia Bank Arena, i più fortunati addirittura hanno visto i Raptors dagli sky box, i salottini riservati alle aziende. Hanno fatto foto accanto a Bargnani, Dwight Howard, Steph Curry quando ancora “non era” Steph Curry e Lebron James quando “era già” King James, tutti avversari dei Raptors in sfide esaltanti vissute dal vivo.

Hanno ammirato il Kia Centre, il centro di allenamento del Toronto Football Club e visto una partita di calcio a -15 gradi contro gli argentini dell’Independiente…sono riusciti a vedere i Maple Leafs di NHL, quando era praticamente impossibile trovare un biglietto, figuriamoci 35. Si sono divertiti nella città più multietnica del nord America e hanno appreso tanti numeri, nozioni, conosciuto strategie e metodi di lavoro che, nello sport made in Italy, ancora oggi sono poco note ai più…

Febbraio 2020

Per la dodicesima volta saliremo a bordo dell’aereo che ci porterà a Toronto, ma sarà un’altra prima volta per SBS, quella della classe che andrà a vedere dal vivo una franchigia campione NBA nella sua casa

Un rapporto, quello tra Master SBS e Maple Leafs Sports and Entertainment, ormai fatto di legami indissolubili con chi lavora dietro le quinte (i giocatori passano, l’organizzazione e la sua “impronta” resta, specie per chi chiama Raptor!) e che rende possibile un’esperienza unica per giovani neolaureati che vogliono provare a lavorare nel mondo dello sport, imparando dai più bravi. Anzi, oggi possiamo dirlo, dai migliori

Congratulazioni Toronto Raptors!!! #wethenorth

Richiedi informazioni sul Master SBS

Accetto l'utilizzo dei miei dati per i fini descritti all'interno della Privacy Policy

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SBS

MASTER SBS Master in Strategie per il Business dello Sport  | Verde Sport Srl, C.F. - P.IVA 03707630269, mail: info@mastersbs.it
uffici di Venezia: tel: +39 041 2346853, fax +39 041 2346941 - sede di Treviso: +39 0422324313 | capitale sociale € 8.000.000,00 - REA 291790 TV

chiudi
Possiamo aiutarti? Chatta