fbpx

Telefono 0422 324313 | info@mastersbs.it | Lun-Ven: 9-13 14-18

  • Home
  • Toronto
  • Viaggio a Toronto: diario del terzo giorno

Viaggio a Toronto: diario del terzo giorno

Giornata MLSE, Tour Scotiabank e BMO Training Ground

“Caro Diario,

ecco che il 3° ed intenso giorno è arrivato. Quest’oggi è stata una giornata davvero emozionante: sveglia relativamente presto e via verso lo ScotiaBank Arena, dove ci stavano aspettando i manager della MLSE (la società che gestisce tutto lo sport a Toronto).

Accolti e guidati da Sasha Bozinovsky, Executive Assistant in MLSE, abbiamo incontrato:
Brad Bogardis, Manager of Secondary Ticketing Strategy;
Wesley Cheung, Assistant Manager for Fan Experience;
Adam Halberstadt, Sales Manager;
Clayton Smith, Business Operations Manager.

I quattro rappresentanti della MLSE ci hanno intrattenuto per circa un’ora con uno speech davvero interessante, riguardo al mondo della Fan Experience, e soprattutto molto coinvolgente poiché vi è stato un continuo “botta e risposta” tra noi masterini e loro. Questo perché eravamo davvero interessati all’argomento e volevamo avere più informazioni possibili, che, chi lo sa, potremo in un futuro mettere in pratica anche in Italia.

Dopo questa prima ora davvero interessante, conclusa con la consegna anche di alcuni gadget come regalo, abbiamo iniziato il tour dell’intera ScotiaBank Arena, grazie alla guida di Sasha.

Qui abbiamo potuto scoprire ogni angolo di questo imponente palazzetto: siamo andati dalla zona Vip, dove vi sono ristoranti di lusso, ai magazzini, dove vi erano gli operai che ogni giorno lavorano per trasformare il palazzetto da un impianto di hockey ad uno di basket; passando per la visita del campo da gioco, sentendoci per alcuni istanti dei giocatori di basket, e finendo il tour nella zona hospitality dove domani saremo presenti per vedere la partita NBA Toronto Raptors vs Milwakee Bucks!

Finito questa prima visita assolutamente indimenticabile, tutti in pullman per andare a visitare il BMO Training Ground.

Qui ad aspettarci vi erano Tania Pedron, Senior Manager – Administration ed Operations, con la sua assistente.

Visto il periodo dell’anno il centro era abbastanza vuoto, poiché ci è stato spiegato che la squadra era in ritiro in California per preparare la stagione. Perciò è stato anche più semplice visitare tutti i luoghi del Training Ground: dagli spogliatoi delle giovanili, passando per quello della prima squadra, fino ad arrivare alla zona uffici e soprattutto il campo di allenamento coperto dove, per poco, non stavamo per iniziare a fare una partita tra di noi.

Durante il tour abbiamo avuto la fortuna di incontrare una vecchia star del campionato italiano: Bradley Smith, ex Chievo Verona e Roma, che era rimasto lì per guarire da un infortunio.

Abbiamo notato come la realtà del calcio USA sia ancora leggermente indietro, però ci siamo resi conto come stiano lavorando con molta dedizione per avvicinarsi sempre più al nostro tipo di calcio.

Finita questa carrellata di tour, siamo tornati in albergo dove i nostri comandanti della spedizione canadese. Marco Costa e Manuel Riccio, ci hanno dato il “rompete le righe” con appuntamento al giorno dopo per altre emozionanti ed interessantissime esperienze.

What can I say? That’s America, that’s Canada and I’m lovin it!”

Marco De Filippo
Studente della XV Edizione

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SBS

MASTER SBS Master in Strategie per il Business dello Sport  | Verde Sport Srl, C.F. - P.IVA 03707630269, mail: info@mastersbs.it
uffici di Venezia: tel: +39 041 2346853, fax +39 041 2346941 - sede di Treviso: +39 0422324313 | capitale sociale € 8.000.000,00 - REA 291790 TV