fbpx

Telefono 0422 324313 | info@mastersbs.it | Lun-Ven: 9-13 14-18

  • Home
  • Londra
  • Wembley e Twickenham storia ed eccellenza inglesi

Wembley e Twickenham storia ed eccellenza inglesi

La scoperta dei due più importanti templi dello sport inglese è stata un’occasione indimenticabile per gli studenti del master SBS. L’ingresso esclusivo nei due stadi simbolo d’Inghilterra e l’incontro unico con i manager che li gestiscono hanno svelato, oltre al fascino architettonico dei due impianti, anche la complessità e la cura nel mantenimento degli stessi e nell’organizzazione di eventi sportivi e non. 

Il primo rappresenta un’imperdibile tappa nel percorso di ogni appassionato di calcio, nonché la casa della nazionale inglese: la lunga storia e l’inconfondibile bellezza di Wembley lo rendono uno dei luoghi sportivi più affascinanti. La visita allo stadio, primo per capienza nel Regno Unito (90.000 spettatori) e secondo solo al Camp Nou di Barcellona in Europa, ha avuto inizio dagli spogliatoi, sacri per gli atleti in procinto di affrontare una partita importante, nei quali erano appese ad hoc divise di campioni del passato e di giocatori della nazionale inglese del presente. Il percorso è poi proseguito attraverso il tunnel degli spogliatoi, che ha condotto gli studenti direttamente sul terreno di gioco: emozionante ripercorrere i passi che tutti i campioni compiono per entrare in campo prima di una finale.

Successivamente, una volta raggiunta l’area Hospitality, zona di ristoro in cui vengono accolti i reali inglesi e i protagonisti dell’alta società durante le partite, i masterini hanno potuto confrontarsi con uno dei manager che ha raccontato la gestione dell’impianto durante eventi di qualsiasi genere.

Se infatti Wembley rappresenta un punto di riferimento per il mondo del calcio, non è secondo ad altre realtà anche per grandi star della musica che spesso esprimono il desiderio di potersi esibire all’interno dello stadio, ritenendolo un punto di arrivo a coronamento della propria carriera. 

La giornata è poi proseguita con la visita al leggendario palcoscenico del rugby, il secondo del Regno Unito per capienza, considerato “la Cattedrale del rugby”: il Twickenham Stadium. Il percorso all’interno dello storico impianto, teatro di indimenticabili partite della nazionale inglese, è stato guidato dall’ Event Venue Operations Manager e Chief Steward Rugby Football Union, Gareth Bennet, che ha condotto gli studenti nel cuore operativo della struttura: la sala di controllo, situata nel punto più alto della zona Est, dalla quale i tecnici possono osservare tutto ciò che accade durante un evento.

La gestione di una manifestazione sportiva e non (vengono ospitati, infatti, anche concerti e partite di NFL) rappresenta una sfida continua per lo staff di Twickenham, che vuole assicurare un’indimenticabile esperienza a tutti gli spettatori. Da sottolineare è, inoltre, il fatto che lo stadio utilizzi tutto il ricavato dai diversi eventi per sostenere il movimento rugbistico e la federazione inglese al fine di essere parte del processo di alimentazione e sviluppo nazionale del rugby. Tale senso di appartenenza al Paese è ancor più evidenziato dalla sacralità degli spogliatoi, luogo in cui ogni giocatore si prepara alla battaglia sportiva nel ricordo di tutti i campioni che l’hanno preceduto, i cui nomi sono incisi nella parete della stanza. 

Entrare nel cuore di due impianti storici di tale portata ha lasciato agli studenti un ricordo indelebile della cultura sportiva inglese, fatta di tradizioni e di gestione all’avanguardia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SBS

MASTER SBS Master in Strategie per il Business dello Sport  | Verde Sport Srl, C.F. - P.IVA 03707630269, mail: info@mastersbs.it
uffici di Venezia: tel: +39 041 2346853, fax +39 041 2346941 - sede di Treviso: +39 0422324313 | capitale sociale € 8.000.000,00 - REA 291790 TV